Pronti a calarvi in un’altra realtà?

Dopo essere volati ad Hogwarts, dopo aver viaggiato tra le arche con I fidanzati dell’inverno, dopo La bussola d’oro, La saga degli Otori e dopo le lotte nella Terra di Mezzo, una nuova, entusiasmante saga che vi porterà direttamente in un’altra dimensione.

Il ragazzo senza memoria” è il primo capitolo della saga fantasy Hollow World.

Hollow World

Scritto da Luca Damiani e illustrato magistralmente da Lorenzo Nicoletti, è un’opera coinvolgente e incantatrice, da divorare tutta d’un fiato.
Un affascinante universo parallelo che mescola l’Oriente misterioso con il passato dell’Occidente, popolato da personaggi che entreranno nel cuore di ogni lettore.
Non si tratta semplicemente di un libro, ma di pagine che creano un portale per essere catapultati nella vita dei protagonisti, nel loro passato, nei loro amori, nelle loro paure. 

Tipicamente fantasy, racchiude pagine che in realtà attraversano vari generi (Romanzo Storico, Romanzo di formazione, Thriller, Mistery e Romance), scritte con un linguaggio rapido e schietto.

Gli ingredienti che rendono “Il ragazzo senza memoria” così speciale?

Un giovane senza memoria che sembra portare sulle spalle un passato misterioso e che compare in una notte di tempesta direttamente dalle onde impetuose del mare.
Una banda di ladri che mostra la pienezza dell’amicizia e dell’accoglienza, uniti dal dolore e dalla perdita, capaci di costruirsi il futuro e la speranza anche nelle terre più aride.
Una ragazzina coraggiosa e intraprendente, che ama con cuore puro e che non si arrende, perché guarda al di là delle apparenze.
Una guerra che, come tutte le guerre, strappa i giovani, i padri, i mariti e il futuro dalle loro famiglie, che rimangono sospese tra l’attesa e la paura.
Un’infermiera che cura le ferite e accoglie la sofferenza.
Poi un libro scritto in una lingua sconosciuta, che racchiude un potere immenso e che riesce a risvegliare il male e il bene nei predestinati.
Una forza sopita che rischia di distruggere tutto, se risvegliata senza controllo.
Una donna misteriosa, forse una strega.
E uno stregone potente e malvagio che vuole devastare per possedere, che inganna per ottenere, che calpesta per la sete di possesso.

Cosa faresti se ti svegliassi in un posto che non conosci?
E non ti ricordassi nemmeno chi sei, come ti chiami, da dove vieni?
Se l’unica cosa che hai con te fosse un libro in una lingua incomprensibile, e dormissi in un peschereccio incastrato dentro la roccia a dieci metri da terra?
Se qualcuno ti insegnasse a rubare, per sopravvivere, e a pelare patate in un ospedale pieno di feriti, con una guerra sempre più vicina?
Cosa faresti se poi questa nuova normalità venisse sconvolta da un profumo di mandorle, da qualcosa che non hai mai provato prima?
E se questa cosa ti cambiasse?
Se ti togliesse il sonno, e anche la fame?
E se poi la guerra la mettesse in pericolo e di colpo ti facesse rischiare di perderla?
Se fossi tu stesso a metterla in pericolo?
Cosa faresti per salvarla?
Fino a che punto ti spingeresti?

Fino a che punto ci si spinge per amore?
Shiro, il ragazzo senza memoria, il più veloce ladro del paese, scoprirà la pienezza del suo limite nella lotta e nel dolore, nell’amore e nella speranza. Perché a volte basta un incontro, o, meglio, uno scontro, per cambiare la tua vita e dare un nuovo significato alla tua esistenza.
E quando qualcosa come uno sguardo si cristallizza nel tuo cuore, rimarrà là per sempre e sei disposto a soffrire, a combattere, a cercare una nuova strada, abbandonando tutto ciò che hai costruito, per trovare un briciolo di possibilità di rendere realtà la speranza.

Di più non possiamo rivelare!!
Un libro da leggere assolutamente, scritto da un autore italiano, Luca Damiani, e arricchito con tavole illustrate di un artista di grande valore, Lorenzo Nicoletti: piena bellezza, in grado di farci catapultare, come magiche fotografie, nel mondo misterioso di Hollow World.

Il libro è acquistabile a questo link di Amazon.